Martedì, 24 Ottobre 2017 00:44

Accademia Fa Re Musica: mercoledì 13 Settembre inaugurazione della nuova sede

Pubblicato in Cultura

L'Accademia "Fa Re Musica" comunica che mercoledì 13 settembre alle ore 19 sarà inaugurata la nuova sede. Da Santa Maria a Vico (Caserta) la scuola si trasferisce a Maddaloni (località "Messercola"), in via Nazionale 228. Una nuova posizione, che offrirà tanti confort ai suoi nuovi allievi: da un ampio parcheggio ad una struttura che conta dodici aule, divisa in 2 aree, una classica e l'altra pop: nella prima è prevista anche una sezione "Musica in fasce" per allievi da 0 a 3 anni, una di musicoterapia ed una sezione di logopedia, non solo per il canto ma per tutte le problematiche del linguaggio, infantile e non; nella seconda è prevista una sala registrazione, una sala prove, una sala seminario ed aule divise per sezioni a seconda dello strumento che gli allievi vorranno studiare. Inoltre, novità in partenza quest'anno, è prevista anche una sezione "Musical", in cui gli allievi impareranno contemporaneamente a cantare, recitare e ballare. Corsi storici e nuovi che, insieme agli insegnanti, saranno presentati proprio in questa occasione. «Sono tante - dice il presidente dell'Accademia Daniele Dogali - le novità in programma quest'anno. Un anno che vuole simboleggiare una nuova ripartenza, che segna il lancio di una "Fa Re Musica" 2.0: abbiamo cambiato anche il logo in questa prospettiva, scegliendo un plettro per chitarra facilmente identificabile da tutti e che può essere visto anche come un cuore, necessario per fare musica. Inoltre cambieremo l'organizzazione, dividendo i corsi in "infanzia", "junior" ed "alta formazione". Per quest'ultima categoria abbiamo in programma master class e seminari con artisti di livello ogni quindici giorni. Inoltre abbiamo rinnovato la convenzione con il Conservatorio di Salerno per i corsi pre-accademici e gli esami di ammissione in sede. Abbiamo deciso - prosegue Dogali a proposito dello spostamento - di cambiare e decentrare la sede per andare incontro alle esigenze anche degli alunni di comuni quali Cervino e Maddaloni, in continuo aumento. Ed in questo senso abbiamo raggiunto un accordo con la ditta che svolge il servizio di autolinee affinché presto sia effettuata una nuova fermata del servizio autobus sulla tratta Caserta-San Felice a Cancello. Ma la sede legale rimarrà a Santa Maria a Vico, come rimane la collaborazione con il comune che speriamo sia solo la prima di una serie, anche per offrire opportunità di lavoro ai nostri allievi».

Seguici su Facebook