Mercoledì, 25 Aprile 2018 08:35
Oggigiorno spopolano gli articoli, i tutoriali, i consigli di stile per l'outfit perfetto da indossare sul posto di lavoro o, quanto meno, per aiutarci a trovarlo. Eppure, a volte, alcune richieste di lavoro e collaborazione sembrano quanto mai particolari e insolite. Soprattutto quelle proposte alle aspiranti lavoratrici del gentil sesso. Il 2017 si è concluso con il caso del giudice del Consiglio di Stato Francesco Bellomo, che avrebbe obbligato le allieve della sua scuola privata di formazione per magistrati "Diritto e Scienza" a presentarsi ai corsi in minigonna, tacchi a spillo e trucco marcato, pretendendo anche che non fossero sposate.…
Continua a destare interesse, curiosità e ammirazione la mostra '“Erano Giovani e Forti – Caserta e i suoi Figli nella Grande Guerra 1917-2017” allestita nelle sale della Quadreria della Reggia vanvitelliana e giunta quest'anno alla seconda edizione. L'evento rientra in un progetto di respiro internazionale che si avvale del logo della Struttura di Missione per gli anniversari di interesse Nazionale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e del patrocinio della fondazione Vittoriale degli Italiani, della Croce Nera Austriaca e della Rai nonché della collaborazione dell'Istituto Luce Cinecittà e della Fondazione Banco di Napoli. Sono già oltre 5mila i visitatori che…
Ma in quale mondo vive Ezio Mauro, l'ex direttore del quotidiano La Repubblica, raccontandoci "La metamorfosi dei Fascisti" nell'edizione del 1^ dicembre? Ovvio: lui è un abitante choosy dell'Altromondo dei radical chic e dei politically correct i quali, con spocchiosa e superiore intellettualità, osservano con le loro lenti distorte la realtà politica italiana. Vale la pena di leggerlo molto attentamente il suo editoriale e di reagire con un contro ragionamento efficace, censurando radicalmente quella Sinistra Terzomondista che ha condannato alla miseria l'Africa e i Paesi in via di sviluppo, caduti nelle mani di rivoluzionari gretti, rapaci, violenti e genocidiari della…
"Il mondo può essere salvato solo dal soffio della scuola (Talmud)." Se il tocco della scuola, però, da delicato come un soffio diventa pesante quanto uno schiaffo, da istituzione salvifica ed emancipante, essa si trasforma in luogo di trauma e terrore. La vecchia didattica, quella dei nostri nonni o genitori, è piena di casi di rigide punizioni - anche corporali - le quali, allora, erano ritenute base fondante di una buona educazione. Dai tempi in cui l'educazione stava sulla punta di una dura riga o di un cecio sul quale si sbucciavano ginocchia e capricci, oggi sono ben altri i…
"Dopo anni di impegni e di successi conseguiti non senza sacrifici e difficoltà, è un'enorme soddisfazione ricevere questo riconoscimento da parte di Arcigay, la più grande associazione per le persone omosessuali, bisessuali, trans e intersex italiana” Con queste parole il Presidente di Rain Arcigay Caserta onlus, Bernardo Diana, commenta la decisione presa dal Consiglio Nazionale di Arcigay tenutosi a Bologna il 25 e il 26 novembrescorsi. In tale occasione, infatti, alla presenza del Segretario Nazionale Gabriele Piazzoni e del Presidente NazionaleFlavio Romani, Rain Arcigay Caserta onlus è stata promossa a Comitato Territoriale di Arcigay per la Provincia di Caserta. "Da…

Archivio Giornale

Seguici su Facebook