Martedì, 24 Ottobre 2017 00:44

Leoni D’Italia: si è svolta la riunione del Consiglio di Presidenza

Pubblicato in News

Si è svolta a Sarno in provincia di Salerno, la riunione del Consiglio di Presidenza del Movimento politico fondato da Pasquale Merola, Leoni D’Italia, presso l’Hotel Cavalieri.

Una riunione molto attesa dalla quale bisognava discutere delle linee guida e dei programmi e di tutta l’organizzazione interna soprattutto in previsione delle prossime elezione sia Regionali che Nazionali.

Oltre al Presidente Antonio Lombardi ed al Fondatore e Segretario Pasquale Merola, presenti anche la Coordinatrice Organizzativa Nazionale Mena Buonaiuto e quasi tutti i Vicepresidenti e Coordinatori Regionali con pochissime defezioni tutte dovute a concomitanti incontri con altre forze politiche già programmati da tempo.

Il gruppo politico Leoni d’Italia, ha in questo occasione, ribadito così la sua appartenenza all’area del Centrodestra, e la sua volontà di portare avanti temi importanti:

  1. la difesa e la tutela dei contribuenti possessori di Partite IVA, oggi ignorati e vessati dal Governo

  2. L’abolizione dell’IMU dei terreni Agricoli, e dei capannoni non produttivi.

  3. La difesa della Proprietà Privata sempre più aggredita in ogni sua forma

Tra i punti che più hanno avuto rilevanza, date le imminenti elezioni per il Governo Regionale della Sicilia, è stata la decisione di appoggiare e supportare il candidato a Presidente Nello Musumeci a cui è stato affiancato il candidato al Consiglio Regionale Paolo Ruggeri della lista “#diventerà bellissima PER la Sicilia”, fondata dallo stesso Musumeci.

Un grande sostegno ad i due candidati cui si ripone la fiducia per la rinascita di una Sicilia forte democratica e produttiva e che restituisca dignità attraverso il lavoro ad i suoi cittadini .

Una graditissima e piacevole sorpresa ha segnato la cena quando improvvisamente è stato incontrato il noto Cantante Giuseppe Povia, vincitore nel 2006 del Festiva di Sanremo con il Brano “vorrei avere il becco” ed autore di un brano “quando i bambini fanno oooh” amato da tutti i bambini.

Un incontro casuale con il musicista, ma pieno di emozione e di comune intenti in quanto uno dei pochi artisti che rinunciando al facile successo, come fanno tanti suoi colleghi, non ha esitato a trattare nei suoi brani, temi importanti non graditi ed osteggiati ad una sinistra ideologica.

Ultimo qualche sera fa dove in un concerto di beneficenza, l’AMPI lo ha BOLLATO come non gradito… sollevando l’indignazione del pubblico.

Una riunione quindi che vede scendere in campo il nuovo movimento, LEONI D’ ITALIA, tendente a rafforzare tutto il centrodestra e non a dividerlo, come siamo abituati a vedere.  

Archivio Giornale

Seguici su Facebook

 

Chi Siamo

Il Nuovo Picchio è un Mensile di approfondimento culturale fondato da Pasquale Merola nel 1999.

Contatti

  • Via Trieste, 8
    81055 - Santa Maria C. V. (CE)
  • +39 338 86 05 678