Giovedì, 18 Gennaio 2018 09:06
"Il mondo è un libro. Chi non viaggia ne legge una pagina soltanto"! Così sosteneva Sant'Agostino, Santo e Dottore della Chiesa! Alla luce di ciò credo che il solo investimento valido acche' la nostra vita sia orientata al meglio siano i viaggi, viaggi, sempre viaggi che dobbiamo augurare a noi stessi ma soprattutto ai nostri figli! Ciò che sosteneva il lungimirante Santo lo sosteneva in un'epoca in cui, evidentemente, nemmeno esistevano treni, bus ed aerei, forse solo carrozze e ansimanti quadrupedi! E l'aver individuato, in un semplice "viaggio" l'origine di proficue conseguenze ed esperienze, appare con tutta evidenza che soltanto…
L'abbattimento delle barriere, l'interculturalità, la globalizzazione, ci hanno resi cittadini del mondo: quello che è mio è tuo e viceversa e quindi accanto a pizza e babà troviamo sushi e kebab; tra le maschere di Arlecchino e Pulcinella fanno capolino streghe e zombie; ai saldi di fine stagione si aggiungono quelli del Black Friday e alle difficili parole italiane come soqquadro si affiancano quelle di ancor più difficile pronuncia come multitasking. Per lo meno se provate a farlo dire ai vostri nonni. Tutto il mondo, ormai, è tra noi e una matura conoscenza di culture e lingue diverse dalla propria…
Asso Artigiani Imprese Caserta, Istituto Comprensivo "Francesco Gesuè", Pro loco "Polis" e Club "Rotary" Maddaloni - Valle di Suessola, con il patrocinio del Comune, presentano il "Natale 2017 a San Felice a Cancello". Sei gli appuntamenti previsti, dal 18 dicembre al 6 gennaio. Si comincia lunedì 18 dicembre alle 16.30 con "In diretta da Nazareth" nell'Ic "Gesuè" in via Roma che, due giorni dopo alle 17, ospiterà anche il "Concerto di Natale". Venerdì 22 dicembre alle 19.30 nuovo concerto "Quann ero guaglion", a cura dell'Odv "Insieme" nella Parrocchia "San Giovanni Battista" retta dai padri Barnabiti. Il nuovo anno si riparte…
E se non ci sono motivi per polemizzare e montare proteste senza protestare veramente, comodamente seduti davanti al computer o al proprio dispositivo iperconnesso allora ce lo si inventa. "I bambini sono maschi, le bambine sono femmine." Questo lo slogan di matrice lapalissiana di una protesta montata contro il diffondersi dell'ideologia gender nelle scuole. Una delle poche proteste degne di questo nome è stata quella contro l'obbligatorietà di vaccini nella cui erudizione più campi dello scibile si uniscono al dibattito anche a ricordo di risonanze intorno ad argomenti come la tortura, e gli echi (per i più vispi) delle sperimentazioni…
25 Novembre giornata internazionale contro la violenza di genere organizza una nuova manifestazione per le strade della capitale al grido di “Non una di meno” il movimento/collettivo nato per l’iniziativa volta al contrastare la violenza sistemica di genere, dovuta ad un sistema strutturato che percepisce come normale la superiorità della gerarchia maschile sulle donne, con partenza alle 14.00 da Piazza della Repubblica di Roma. “Abbiamo un piano” convocando per ciò l’assemblea nazionale nella facoltà di psicologia de “La Sapienza” in via dei Marsi 78 dalle ore 10 per esporlo. “Inonderemo le strade per affermare le nostre rivendicazioni” Una lotta dai…

Archivio Giornale

Seguici su Facebook