Sabato, 25 Marzo 2017 12:32

Le interviste di mit

di Elisa Petroni e Tommaso Mestria Oggi vi presentiamo Alfonso Ernesto Navazio (ndr). Classe 1958, una laurea in Ingegneria Civile, Sezione Trasporti – Gruppo Strutture. Si occupa di politica fin dai tempi dell’università e, iscritto al PSI, entra a far parte del Comitato Direttivo di Sezione, a Melfi. Consigliere comunale per due volte, nel suo comune, riveste anche la carica di vicesindaco. Nel maggio 2001, a capo di una coalizione di centrodestra, viene eletto sindaco di Melfi, che guiderà ininterrottamente per cinque anni. Dal 2004 al 2009 ha rappresentato la Regione Basilicata in seno all’Assemblea Nazionale dei comuni italiani. Viene…

In nome del Papa Re!

Nuovo "Che" dei popoli oppressi, o una moderna riedizione del Papa Re? Dopo che Bergoglio ha ripreso il suo aereo di ritorno chi glielo dice, ora, ai due Castro -visto che "Lui" se ne è dimenticato- che serve libertà e democrazia per il loro popolo annientato da mezzo secolo di comunismo rivoluzionario e immiserito da una miriade di bufale giustizialiste ed egalitarie? Sì, è vero: la realtà cubana all'epoca del Fidel era ben più complessa. Sul mercato nero arrivavano molti di quei beni occidentali -in teoria, preclusi alle masse e concessi alla dorata borghesia di Partito- acquistati da tanti cubani…
 Di Nicola Quaranta Il trash in Italia è sempre stato famoso, sia nel tempo che nei luoghi. Moltissimi gli storici personaggi che si sono mescolati e dati il cambio nella scena nazionale. Basti pensare a Richard benson tornato da poco alla ribalta in seguito a dei video esilaranti su youtube. Youtube è stato anche un trampolino di lancio per Andrea di Prè, ex venditore di aste, ora icona di una subcultura imperante che ora vede nei suoi miti e protagonisti un certo Maxfelicitas, che propaganda incondizionatamente uno stile di vita tutto divertimento e vizi. Tutti video nei quali le parole…
In questi giorni il Ministero della Sanità, con specifici provvedimenti e “linee guida” ha avviato la “stretta” sugli esami specialistici che, com’è noto, sono prescritti dal medico curante per le diagnosi finalizzate alla cura di patologie. In buona sostanza il Governo ha messo le mani avanti: onde avviare un “risparmio “della spesa sanitaria, che soprattutto in Campania ( una delle Regioni sottoposte al rientro della spesa sanitaria) ha pensato bene di sottoporre a questa “stretta”, tra le altre figure professionali sanitarie, il povero medico di medicina generale che, dall’oggi al domani, si vede così “ mortificato” nelle sue specifiche competenze…
Di Daniela D'Angelo Una silhouette alta circa 1,75 cm, una pelle ambrata, occhi da cerbiatta color marrone, capelli lunghi di un castano intenso: ecco come si è presentata Ashlam El Brinis sotto i riflettori di Miss Italia 2015, il concorso di bellezza nazionale più anelato tra le giovanissime, riuscendo a qualificarsi tra le prime 33 finaliste.Giovanissima, ha da poco compiuto 20 anni il 25 luglio scorso, decide di voler raggiungere un sogno: quello di diventare una Miss, un sogno che anela dall'età di 6 anni, da quando fin da piccina osservava in televisione le aspiranti Miss sfilare sulla passerella e…

Archivio Giornale

Seguici su Facebook