Lunedì, 17 Giugno 2019 17:41

Santa Maria a Vico: Elezioni europee ed amministrative, il saluto del sindaco Pirozzi ai neo-eletti

Pubblicato in Politica

«Desidero rivolgere il mio saluto e fare i complimenti a tutti i campani eletti al Parlamento Europeo ed ai nuovi sindaci di tutta la provincia di Caserta. Parallelamente auguro a coloro che si sfideranno nel ballottaggio del 9 giugno di continuare a farlo serenamente nell’esclusivo interesse delle loro comunità». Ad affermarlo è il sindaco di Santa Maria a Vico, Andrea Pirozzi, una volta appresi tutti i risultati definitivi della recentissima tornata elettorale.

«Voglio però – prosegue – complimentarmi con qualcuno in particolare, anche fuori dai confini precedentemente tracciati. Il mio caloroso saluto va ad Aldo Patriciello, eletto per la quarta volta all’EuroParlamento, anche grazie ad un ottimo risultato ottenuto nella nostra comunità. Comunità cui Patriciello è sempre stato vicino e che punta su di lui per un indirizzo sui bandi europei cui parteciperemo e per cui mai ci ha fatto mancare la sua vicinanza. Voglio poi congratularmi con Pino Papa, neo sindaco di Forchia. Pur essendo situato nella provincia di Benevento il suo territorio confina con quella di Caserta ed è molto vicino al nostro. Al punto che con loro abbiamo aperto e continuiamo un discorso con il Parco Urbano “Dea Diana Est Tifatini” e speriamo possa continuare per raggiungere gli obiettivi prefissati. Con i nuovi sindaci del casertano speriamo invece quanto prima di poter continuare a discutere proficuamente sulle problematiche del territorio. Ultimi, ma di certo non in ordine di importanza, Giovanni Ferrara e Gennaro Piscitelli, nuovi primi cittadini di San Felice a Cancello e Cervino, territori limitrofi al nostro. Spero che con loro possa aprirsi un dialogo per le esigenze comuni dei nostri territori, ricompresi nella Valle di Suessola, specie per le fasce più deboli che, insieme anche a Maddaloni e Valle di Maddaloni, tuteliamo con l’ambito delle politiche sociali e che necessita di una svolta definitiva per assicurare quei servizi imprescindibili per una importante fetta di popolazione», chiude il sindaco di Santa Maria a Vico, Andrea Pirozzi.

 

Archivio Giornale

Seguici su Facebook