Chi siamo dunque Noi? Il problema epocale è quello della fusione a freddo (per quella a caldo ci sono le guerre, come quella contro il nazifascismo!) dei sistemi della rappresentanza popolare. Ed è chiarissimo come ormai il sistema della democrazia rappresentativa liberale si sia rivelato completamente fallimentare e di fatto ingestibile. L'elettore non determina quasi nulla, quando gli è concesso di farlo. Vedi oggi ciò che accade con l'attuale coalizione di governo ad escludendum (a danno di Salvini) che vuole impedire a ogni costo il ritorno alle urne nel timore fondatissimo di una vittoria dilagante della Lega. Anche qui: a…
Ciò che si sta verificando in queste settimane, e di cui il cittadino sta venendo a conoscenza, forse più per fare ascolti che per correttezza di informazione poiché sembra essere parzialmente incompleta o non correttamente calzante, non può che indurci a serie riflessioni, in mancanza di seri dibattiti se non i classici sapientemente disinformanti. Il guazzabuglio che sta investendo il Consiglio Superiore della Magistratura, è solo l’apice di un fenomeno e certamente non si materializza in questo ultimo periodo, ma ha radici che chissà a quando risalgono.Non entro nello specifico di ciò che si racconta, le cronache son piene di…
Il politically correct? È quella nuova forma di nazipacifismo che ti vieta per legge di chiamare per nome e cognome il tuo nemico giurato. Ad es.: non puoi dire che il tuo assassino è un fanatico dell’Islam, né ribadire che gli africani e arabi sono razzisti tanto quanto noi. Credete sia una provocazione? Allora provatevi ad aprire un centro di preghiera cristiana nelle roccaforti waabite e integraliste del Medio Oriente arabo troppo ricco di petrolio per sottoscrivere la Convenzione di Ginevra sui rifugiati (scommetto che non lo sapevate)! Fanatici coranici che interpretano alla lettera un messaggio scritto quattordici secoli fa…
Pirozzi: «Le notizie che ci sono giunte oggi dall’ASL sono positive ma non abbassiamo la guardia perché queste saranno settimane cruciali. È una battaglia che vinceremo se resteremo uniti e compatti nel rispetto delle regole. Oggi ho deciso di scendere in strada personalmente con la polizia municipale per punire i trasgressori». Sono stati giorni di intenso lavoro, quelli scorsi, che hanno imposto alla macchina amministrativa del comune grandi sacrifici e grandi sforzi nel contrasto della diffusione del Covid-19. In questi giorni la popolazione è stata costantemente aggiornata sulle attività comunali, sulle condizioni di salute del così detto paziente 1 e…
In merito all’argomento in oggetto; IL SINDACO PREMESSO CHE In data 31.01.2020 il Consiglio dei Ministri ha dichiarato lo stato di emergenza sanitaria per l’epidemia da COVID-19 a seguito della dichiarazione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità di emergenza di sanità pubblica di rilevanza internazionale ; In data 22.02.2020 il Ministero della Salute ha diramato la circolare n. 5443 contenente nuove indicazioni e chiarimenti in merito all’epidemia da COVID-19; Con Decreto Legge n. 6 del 23.02.2020, e relativi decreti attuativi, sono state adottate misure urgenti di contrasto e contenimento alla diffusione del predetto virus; Il 3 marzo il Dipartimento della Protezione Civile…

Archivio Giornale

Seguici su Facebook