Giovedì, 18 Luglio 2019 00:58

Santa Maria a Vico: presto al via i lavori di adeguamento in via Nazionale

Pubblicato in Politica

Il sindaco Andrea Pirozzi ha diramato un avviso per quanto riguarda via Nazionale, via Ferdinando I d’Aragona e via Caudio con il quale invita residenti, proprietari di immobili, titolari di attività commerciali e/o produttive, titolari o gestori dei sottoservizi delle zone interessate a provvedere a richiedere l’autorizzazione per l’esecuzione degli interventi di manomissione della sede stradale finalizzati all’allacciamento, al potenziamento, alla riparazione ed all’ampliamento delle reti pubbliche di sottoservizi ed a completare le conseguenti lavorazioni entro e non oltre il 31 luglio 2019. «Chiedo la massima collaborazione ai miei cittadini per le attività in questione:successivamente difficilmente saranno autorizzati nuovi scavi», annuncia il sindaco Pirozzi. Dopo questa data infatti il Comune avvierà un complesso di lavori che interesseranno le sedi stradali finalizzati all’adeguamento planimetrico e funzionale di via Nazionale con un intervento pubblico di 3 milioni di euro finanziati dalla Regione Campania con Fondo Sviluppo e Coesione 2014/20. Al termine dei lavori sarà impedita ogni ulteriore manomissione della sede stradale ed, ove autorizzabili, le renderà molto più onerose per i richiedenti. «Riqualificare via Nazionale era un obiettivo che ci eravamo prefissati e che abbiamo portato a compimento con un progetto atteso dalla cittadinanza da circa 30 anni. Finalmente è partito l'appalto per la messa in sicurezza, la riqualificazione e la tutela di tutti i cittadini e delle loro abitazioni di quella strada, che da anni stanno subendo i disagi conseguenti alla grande mole di traffico. Con questo intervento si eliminerà ogni disagio, garantendo la massima sicurezza anche in considerazione del divieto per imezzi pesanti, già oggetto di una mia ordinanza, e per la cui efficacia attendiamo le ultime autorizzazioni dell'Anas per l'installazione della segnaletica. Con orgoglio posso comunicare alla cittadinanza che un altro obiettivo di questa amministrazione sta arrivando a compimento», chiude Pirozzi. Tali decisioni saranno comunicate ai cittadini con manifesti affissi a partire da venerdì

Archivio Giornale

Seguici su Facebook