Domenica, 18 Agosto 2019 17:15

 Pubblicato il bando per il Soggiorno estivo per anziani, il sindaco Pirozzi e l’assessore Biondo: «Mantenuto l’impegno anche quest’anno»

Il Comune di Santa Maria a Vico ha varato il bando per il Soggiorno marino estivo per anziani ad Ischia, per il periodo che va dal 1 all’8 settembre.

Il numero massimo di partecipanti, anziani ultra 65enni e pensionati residenti nel territorio comunale, è fissato in cinquantadue. Nel caso in cui le domande pervenute saranno in numero superiore, si procederà a formare una graduatoria di ammissione in base a: indicatore Isee, anzianità anagrafica, assenza di partecipazioni precedenti. Viceversa, in caso di disponibilità di posti, potranno essere ammessi a partecipare al soggiorno anche i soggetti non ultra 65enni, che però dovranno comunque corrispondere l’intero costo del soggiorno.

E’ prevista infatti una quota di partecipazione che va da un minimo di 100 euro (per indicatore Isee fino a 2500 euro) all’intero costo del soggiorno, in caso di Isee superiore a 27mila euro. Quota che andrà presentata contestualmente alla presentazione della domanda.

«Nell’ambito delle politiche sociali non trascuriamo alcuna fascia di popolazione: bambini, giovani ed anziani. In quest’ottica, come nei precedenti anni, anche nel 2019 manterremo l’impegno con i nostri anziani, dando loro la possibilità di rilassarsi durante questo soggiorno estivo», affermano il sindaco Andrea Pirozzi e l’assessore alle Politiche sociali Veronica Biondo.

 

Differenziata da record, il sindaco Pirozzi ed il consigliere Crisci: «Adesso possiamo ipotizzare la riduzione della Tari»

Il Comune di Santa Maria a Vico rende noto che nel mese di luglio è stata raggiunto l’87.8% di raccolta differenziata. Ottimo anche il risultato del cd. secco, visto che sono state prodotte appena 50 tonnellate di rifiuto.

«Sono delle cifre record per la nostra cittadina, risultati ottimi ed importanti: non solo per l’altissima percentuale di differenziata ma per il basso quantitativo di secco conferito che ci consente un importante risparmio economico. La problematica era la raccolta dell’indifferenziato ed ora possiamo dire che è stata quasi risolta, con i risultati che si vedono. Stiamo proseguendo infatti con l’attività di contrasto agli sversamenti abusivi: ad oggi sono oltre una decina le persone beccate dalle foto-trappole. Ed andrà sempre meglio, visto che siamo quasi pronti per tenere tutto il territorio sotto controllo: entro fine agosto ci sarà la consegna definitiva dell’impianto. Ma non è finita qui: perché se riusciremo a spingere la popolazione a diventare ancora più virtuosa, per esempio con lo smaltimento dell’erba tagliata nei giardini, possiamo cominciare ad ipotizzare una concreta riduzione della Tari per il prossimo anno. Per questo invitiamo la cittadinanza a fare la richiesta per le compostiere, ricordando che quest’anno in bilancio abbiamo previsto sgravi Tari per chi le userà», affermano il sindaco Andrea Pirozzi ed il consigliere con delega ad Ambiente Pasquale Crisci.

Infine si rende noto che, entro la fine della settimana, all’esterno della sede municipale che ospita l’ufficio anagrafe, sarà installato un primo distributore automatico di sacchetti per la raccolta rifiuti.

Il Comune all’opera per risolvere i problemi idrici. Il sindaco Pirozzi e l’assessore Moniello: «Continueremo su questa strada per risolvere ogni tipo di criticità»

Il Comune di Santa Maria a Vico rende noto di aver portato a termine i lavori per la realizzazione di una nuova e più potente rete idrica in via Grazia Deledda (già via Censi). Parallelamente sono stati portati a compimento gli allacciamenti delle varie utenze private.

Inoltre è stata rinvenuta e risolta una grave perdita nella condotta fognaria in via Domenico Migliarese (località Precisa) che comportava un notevole abbassamento della pressione idrica e conseguenti problemi di erogazione nelle case della zona.

Infine, con il supporto dei tecnici del Consorzio Idrico “Terra di Lavoro”, nell’ottica di un costante controllo dell’impianto di alimentazione idrica in località Monticello, è stata aumentata la captazione dell’acqua da 74 litri al secondo a 94; l’impianto nel complesso così garantirà una costante riserva d’acqua nelle vasche evitando, con la contemporanea regolazione delle sonde, la tracimazione e conseguenti perdite di acqua. «Avere le vasche piene, di modo da garantirsi riserve idriche, è fondamentale per alimentare al meglio le zone più alte del territorio. Stiamo pian piano risolvendo tutti le criticità che attanagliavano il territorio, specie nelle zone più sensibili al problema. Continueremo su questa strada, mettendo in campo ogni tipo di intervento sulla rete in modo da provare a risolvere ogni citicità. Però chiediamo anche la collaborazione della cittadinanza per un più razionale uso delle risorse, visto che in questi giorni c’è grande richiesta, a causa del gran caldo», affermano il sindaco Andrea Pirozzi e l’assessore alle risorse idriche integrate Vincenzo Moniello.

 

Estate dello sport al via: cinque settimane di competizioni tra luglio e settembre, distribuite su tutto il territorio comunale. Il sindaco Pirozzi e l’assessore Biondo «Aumentano durata e numero delle competizioni»

E’ tutto pronto per l’Estate dello Sport a Santa Maria a Vico, organizzata da Comune di Santa Maria a Vico e Pro loco, in collaborazione con i giovani del territorio. La manifestazione è l’evoluzione della “Settimana dello sport”, tenutasi per sette edizioni in città fino al 2018.

Domenica alle 20 è prevista la cerimonia inaugurale, con la sfilata di un gruppo di majorette, accompagnate dalla Marching band della “Start Music Academy”. Il percorso della parata prevede la partenza da piazza Aragona e l’arrivo, dopo aver percorso tutta via Appia con sosta nelle piazze lungo il percorso, in piazza Umberto I dove sarà acceso il “Braciere dello sport” e presentata la sigla ufficiale della manifestazione. Alla sfilata parteciperanno numerose associazione del comune.

Il giorno dopo (lunedì 15) il via alle competizioni: in piazza Umberto I, il torneo di Beach volley mentre in piazza Roma si terranno i tornei di Street basket, Calcio tennis e bocce, più una serie di eventi collaterali. Tornei che si concluderanno domenica 21. Lunedì 22, in piazza Falcone e Borsellino comincerà il torneo di Calcio balilla umano, che si terminerà domenica 28. Lunedì 2 settembre, in piazza Aragona, inizieranno i tornei di Water volley e bocce, che finiranno domenica 8 settembre. Lunedì 9, in piazza San Marco, via al torneo di Calcio saponato, che si chiuderà domenica 15 settembre. Da venerdì 22 a domenica 24, evento conclusivo nel nuovo parcheggio in località “Botteghelle”. Tutte le sere ci saranno animazione per bambini e strutture gonfiabili.

«Per quest’anno abbiamo voluto coinvolgere tutto il paese, aumentando la durata della manifestazione ed ampliando il numero degli sport e delle competizioni. Come nel recente passato, la manifestazione sarà dedicata a Domenico De Francesco ed Agostino De Lucia, che davano un notevole contributo alla riuscita della manifestazione», affermano il sindaco Andrea Pirozzi e l’assessore alle Politiche giovanili Veronica Biondo.

 

Il consigliere ed ex vice Sindaco Enzo Gambardella a seguito di una affollatissima riunione alla presenza di ex amministratori e persone della società civile, raccogliendo le sollecitazioni arrivate all'unanimità da tutti i presenti, ha deciso di accettare la candidatura a sindaco per le prossime elezioni amministrative. La considerazione emersa dalla discussione è che l'attuale panorama politico che si sta delineando per la prossima tornata elettorale tra le altre cose non ci può lasciare indifferenti in quanto il clima che si profila all'orizzonte già si prevede sicuramente su un piano abbastanza teso, se non avvelenato, che nulla a che fare con la necessità che ha la nostra comunità di ritrovare un clima sereno e costruttivo per il bene e la prosperità del nostro paese. Oggi occorrono persone con Esperienza, maturità e con energie tali da permetterci di guardare il futuro dell'azione amministrativa con serenità e competenza che sempre metteremo al servizio dei cittadini. Nel ringraziare i presenti per la fiducia riposta nella sua persona il consigliere Gambardella nei prossimi giorni presenterà ai cittadini il programma elettorale.

Seguici su Facebook