Martedì, 07 Aprile 2020 18:09

Santa Maria a Vico: approvato progetto per nuovo parcheggio a Borgo 'Maielli'

 

La Giunta Comunale ha approvato questa mattina (giovedì 21 novembre) un nuovo progetto per la riqualificazione delle periferie: dopo quello per il primo lotto della strada tra via Marcotti e via Scalettielli, arriva il via libera al progetto definitivo dei lavori di realizzazione del parcheggio per il Borgo ‘Maielli’. La fase successiva prevede l’acquisizione del parere dell’Autorità di Bacino della Regione Campania, propedeutico all’approvazione del progetto esecutivo, e la successiva indizione di un primo lotto di lavori del valore di 150mila euro, già stanziati nel Bilancio comunale.

«L’incremento della dotazione degli spazi per la sosta è sempre stato un obiettivo di questa amministrazione, al punto da dar il via ad un vero e proprio ‘Piano parcheggi’, inserito nel Piano triennale delle Opere pubbliche: abbiamo cominciato con quello già realizzato in località ‘Botteghelle’, proseguito con i progetti approvati per quello in via Caudio, che vedrà prossimamente la partenza dei lavori, e l’altro alle spalle dell’ufficio postale, ed ora terminiamo con il sì a questa opera tanto attesa dai residenti della zona, attualmente priva di spazi per la sosta. Oggi queste persone sono infatti costretti a parcheggiare in strada, creando non poche difficoltà alla circolazione. Anche perché la creazione del ‘Borgo degli innamorati’ ha generato una nuova capacità attrattiva ed un parallelo aumento della richiesta di spazi per la sosta. Questa opera è l’ennesima dimostrazione tangibile della nostra attenzione alle frazioni ed alla vivibilità delle stesse: valorizzarle è sempre stato tra gli obiettivi principali di questa amministrazione. Inoltre questo è solo il primo degli interventi previsti per il Borgo ‘Maielli’: stiamo progettando una nuova accessibilità alla zona, prevedendo una strada super panoramica da località ‘Monticello’ alla Borgata ‘Papi’ ed un sottopasso alla linea ferroviaria Benevento-Napoli», afferma il sindaco Andrea Pirozzi.

 

Archivio Giornale

Seguici su Facebook