Lunedì, 17 Giugno 2019 16:53

Tra la dolcezza e l'introspezione, un romanzo di Ludovica Schember

Pubblicato in Cultura

Un intenso, ma avventuroso e formativo percorso di vita alla ricerca di una famiglia che possa realizzare sogni, speranze e desideri per dare inizio ad una solida realtà di felicità. L'autrice mescola fantasia e spunti realistici, narrando un processo di crescita ed assunzione di consapevolezza di una donna -Nila - che, al pari di tante altre, ha avuto un'infanzia caratterizzata da un trauma segnante. La protagonista del racconto troverà la forza di uscire da un cliché imposto dall'esperienza subita per approdare ad una dimensione caratterizzata da un approccio completamente diverso ai rapporti familiari, costruendo e raggiungendo quell'idea di famiglia fatta di relazioni concrete e non surrogate.

Recensione

La penna dell'Autrice Schember risulta agli occhi del lettore psicoanalitica ed introspettiva. Scava nel baratro dei ricordi di Nila. La protagonista si sente esclusa dalla realtà che la circonda e si ritrova, catapultata, in un mondo fatto di dispiaceri. 
La figlia di una coppia che arriva alla separazione. 
Il sentirsi sempre fuori luogo. 
22,5 grammi di cioccolato arriva al lettore come il cliché del dolce della domenica, di quel dolciume che arriva a fine pasto per digerire la vita! 

Funzionalità e dettagli
Dettagli prodotto:

Autrice: Ludovica Schember
Data di pubblicazione: 22 ott 2018
Lingua originale: Italiano

Seguici su Facebook