Domenica, 26 Gennaio 2020 23:08

Il Demone Imperfetto, un'opera di Rita Daniela Marasco

Il demone imperfetto è un’entità immaginaria di incorruttibile bellezza che incarna la percezione aberrante di una realtà filtrata dalla lente deformante del ricordo e dalla potenza mistificatrice delle emozioni. È un alter ego spietato e distruttivo, glaciale e inarrivabile, eppure imperfetto, in quanto incorporeo e irreale. L’opera è permeata dal logorante dissidio tra il desiderio di affermazione della propria libertà, la celebrazione dell’empatia e della dedizione al prossimo, e un’irreprimibile pulsione autodistruttiva, che inibisce ogni proposito di redenzione e di riscatto.

RECENSIONE

Al Vulture

Resti in silenzio,
in mezzo al cielo,
fermo,
lontano e maestoso
nel cuor dell’orizzonte,
e nel tramonto
scruti le lacrime
e l’avanzare incerto,
mesto corteo dell’epilogo,
passo della mia danza…

Da questa composizione poetica, estrapolata, si evince tutto ciò che il “Demone Imperfetto” incarna nella sua forma più perfetta di questo libro. La penna dell’autrice riempie e snoda un’anima ricoperta di nostalgia e rubicondi pensieri rimescolando ciò che l’altra parte più scura di noi che fa riemergere con un’immaginifica visione del mondo. Senza errori, tra vuoti e delusioni c’è la rinascita. La voglia del riscatto, della rivincita. Un ottimo modo per pensare, positivamente, al futuro con una forma nobile e alta dei versi usati.

L’autore
Daniela Marasco nasce a Foggia il 4 ottobre 1975.
Conseguita la Maturità Classica e il Diploma in piano-
forte, si laurea in Medicina e Chirurgia, specializzandosi
in Chirurgia Toracica presso l’Università Politecnica delle
Marche, ad Ancona.
Riveste incarichi, in qualità di Dirigente medico, pres-
so l’Istituto Oncologico “G. Pascale” di Napoli e presso
il Centro di Ricerca Oncologico della Basilicata “IRCCS-
CROB”, a Rionero in Vulture.
Attualmente presta servizio come Dirigente medico
presso la Cattedra di Chirurgia Toracica degli Ospedali
Riuniti di Foggia.
Ha al proprio attivo numerose pubblicazioni su riviste.

Seguici su Facebook