Domenica, 03 Dicembre 2023 05:57

Storia di una storia: un libro da leggere per rivivere le emozioni ed i sapori dei fantastici anni '70 e '80

La prima discoteca, il suo ultimo giorno, il concerto mai iniziato. Dagli anni Sessanta agli Ottanta, un viaggio emozionante contrassegnato dalla fiducia in un futuro migliore. Storia di una storia è un libro da leggere per rivivere le emozioni ed i sapori di quegli anni fantastici. “Generazioni di giovani – si legge in quarta di copertina - inseguono un sogno: bussare alla porta del mondo dello spettacolo e magari oltrepassarne la soglia. Non importa se per un giorno o una vita.
La prima discoteca di una provincia che vive ancora le arretratezze degli anni Sessanta, una radio libera e le discoteche itineranti sulle spiagge d'estate. Le prime minigonne, la rivolta dei genitori, il ritorno alle feste da ballo in casa. Cronaca di un mondo che non c'è più, di amori finiti o mai cominciati, di telefoni a gettoni e la speranza di un futuro migliore. E poi giocare con la vita, e imparare a farlo da un 'artista a prescindere', un uomo che dell'artista aveva poco o, forse, niente. Ciò nonostante, con lui, i giovani sognavano: nelle discoteche, sulle radio, su di un palco, nelle redazioni dei giornali. Un sogno ormai finito? Forse sì, del resto si dice che il tempo sia tiranno. Anche se, a pensarci bene, giocando con la vita possiamo farci beffe del tempo che passa. Attenderlo e ridergli alle spalle, perché tutto ciò che si è accumulato nel cuore, in fondo in fondo, resta!”. E resta tantopiù se c’è un autore che quegli anni li ha vissuti e desidera che restino bene impressi nella memoria.
 
Emilio Gallo
 

Seguici su Facebook