Lunedì, 14 Ottobre 2019 20:06

Santa Maria a Vico: inaugurato il parcheggio con area a verde in località Botteghelle

 

E’ stato inaugurato ieri sera il nuovo parcheggio con area verde, giochi e sport in località “Botteghelle”. Il parcheggio, realizzato in soli sette mesi, consentirà la sosta di 80 auto, in pieno centro. Dopo la benedizione solenne impartita da don Carmine Pirozzi ed il taglio del nastro da parte del sindaco Andrea Pirozzi, attorniato dai consiglieri presenti, i discorsi delle autorità.

«Abbiamo messo il cuore per realizzare quest’opera e farla venire al meglio. Questa sera l’amministrazione è con me: guido una squadra che lavora per migliorare le condizioni di vivibilità di questo paese. Questa è una serata che dà grande soddisfazione a me, alla mia amminstrazione ed a tutta la cittadinanza. E’ un’opera strategica, richiesta dalla comunità delle 'Botteghelle', che aveva invocato un intervento: ieri c’era degrado, oggi un’opera strategica; è non è solo parcheggio ma anche con verde attrezzato. Oggi diamo maggiore vivibilità per una comunità che ha sofferto. Se possiamo, la miglioreremo ancora, anche seguendo le indicazioni dei residenti. Al mio fianco c’è il consigliere delegato al Bilancio, Michele Nuzzo, che tanto si è speso per quest’opera: era il più attivo per trovare i fondi per quest’opera, cui teneva tantissimo, ed oggi è uno dei più soddisfatti. Abbiamo voluto dare subito vita a quest’opera, con il prosieguo della Settimana della Cultura e la conclusione dell’Estate dello sport. Oggi le case qui intorno potranno anche beneficiare degli alberi che abbiamo piantato, creando un polmone verde. Renderemo questa città ancora più vivibile e faro della Valle di Suessola e della provincia di Caserta: siate orgogliosi di Santa Maria a Vico», ha detto il sindaco Andrea Pirozzi.

«Con quest’opera meravigliosa abbiamo restituito lo splendore ad un luogo degradato. Si può dire che la nostra promessa, inserita nel programma di governo, è mantenuta. Ho coordinato una serie di incontri per prevedere quest’opera di riqualificazione. Questi sono luoghi a me particolarmente cari per i miei trascorsi, visto che ho abitato per tanti anni a pochi metri. A distanza di tanto tempo mai avrei immaginato di rappresentare la mia comunità in questo giorno emozionante. In quest’area tanti potranno sostare: anziani, bambini, famiglie. Perché dove ci sono vita e la presenza dei cittadini vengono emarginate la criminalità e l’emarginazione sociale. Auspico la collaborazione dei cittadini per preservare questo luogo che non è del Comune ma dei cittadini di Santa Maria a Vico: nell’ottica uno spirito di rinnovamento, mi auguro che possiamo crescere insieme urbanisticamente, socialmente e culturalmente», ha detto Michele Nuzzo

«Dopo tanto lavoro e tanti sacrifici, possiamo raccogliere finalmente i frutti. Questa è solo una delle tante opere messe in cantiere da questa amministrazione. Abbiamo puntato tanto sui lavori pubblici, in termine di vivibilità e possiamo solo esserne orgogliosi», ha detto la consigliera con delega ai Lavori pubblici Anna Cioffi.

Dopo la consegna dell'opera alla cittadinanza, sono cominciate le gare per la chiusura dell’Estate dello Sport e, nell’ambito della “Settimana della cultura”, si è tenuto lo spettacolo musicale a cura dell’associazione House Music, con sul palco diversi giovani artisti. Entrambe le rassegne proseguiranno per tutto il fine settimana, come da programma allegato.

 

Archivio Giornale

Seguici su Facebook