Giovedì, 18 Luglio 2019 00:43

Lascia dormire il Sognatore, un libro di Danilo Cinelli

Pubblicato in Cultura

Uno spirito errante che ha perduto i ricordi della sua vita e la capacità di sognare, vuole sovvertire il suo destino e tornare ad abitare un corpo umano. Lo spirito invade la mente di Mauro, un giovane e malinconico sognatore che si sta riposando in un luogo tranquillo, ai piedi di un mandorlo fiorito su una collina ai confini del mondo. Il ragazzo sta cercando di fuggire dai suoi problemi nella realtà, ma non vuole perdersi nelle illusioni della mente. Vuole solo trovare un posto speciale in cui sentirsi vivo e felice. Lo spirito anima la debole volontà del sognatore, e lo costringe ad affrontare un arduo viaggio nella dimensione onirica per raggiungere la Fonte del Sogno ed esprimere il suo desiderio di rinascita. Durante l'esplorazione incontreranno bizzarre creature che popolano microcosmi affascinanti. Tra esse c'è Red, un saggio pesce rosso che nuota fuori dall'acqua. L'animale si propone come guida per i viaggiatori, avvertendoli dei pericoli che si nascondono sia negli angoli tenebrosi che nella bellezza a prima vista. La fantasia mostrerà i suoi lati oscuri, e ciò che sembra puro e spontaneo è destinato a rivelare la vera natura ingannatrice.
Funzionalità e dettagli
Dettagli prodotto
Editore: Youcanprint
Data di pubblicazione: 5 nov 2018
RECENSIONE
Un linguaggio onirico, aulico, poetico ricorda i poeti del duecento italiano che hanno caratterizzato la lingua italiana, con scorci cavallereschi. 
Il libro è ornato di: Metafore, aforismi e periodi concettuali che ne fanno da padrona e che accompagnano il lettore nel mondo del Sognatore che intraprende un viaggio introspettivo e psicoanalitico per ritrovarsi diviso tra il cielo e la terra. L'analisi s'incentra principalmente sull'Io, anche se è stato studiato in modo approfondito dal filosofo Immaniel Kant, rievoca tratti del tutto personali e con mappe concettuali ben contestualizzate basate sul far riflettere, chi legge,  in modo da sciogliere l'animo umano e far emergere la fragilità con i temi della: precarietà, solitudine e materializzarli come personaggi mitologici. 
Per chi vorrebbe perdersi tra le pagine dell'Isola dell'Ascensione, considerata arida e cruda ma realistica come il sole, le stelle ed al campo gravitazionale terrestre, bisogna acquistare il libro dell'Autore Cinelli. 

Seguici su Facebook